Zuddio Ferdinando

Insegnamento
pianoforte
Mail
Ferdinand.zuddio@conspv.it

Nato a Cosenza, classe ’87, si distingue sin dalla giovane età in concorsi pianistici nazionali e concerti in tutta Italia. Negli anni la stampa lo definisce “Il virtuoso del pianoforte”. Nel 2000 viene invitato a Parigi, quale finalista, alle finali del concorso “Fryderyk Chopin” organizzato dall’Accademia omonima di Catanzaro.
Il suo percorso di studi viene scandito dalla guida di alcuni nomi di caratura internazionale quali Andrea Turini, Humberto Quagliata, Olaf Laneri, Benedetto Lupo e Sergio Perticaroli.
Il curriculum di studi comprende, oltre al Diploma in Pianoforte nel 2006, il Diploma Accademico di II livello ad indirizzo interpretativo e il Diploma Alto Perfezionamento conseguito presso l’Accademia Santa Cecilia di Roma.
Numerosi sono i premi in ambito internazionale: I classificato al Premio Internazionale “Orazio Frugoni”, I Premio al concorso “Virtuoso Grand Prize” di Salisburgo, I Premio al concorso “IMKA” di Sarajevo, etc.
E’ stato invitato ad esibirsi in prestigiose sale in Italia e all’estero come l’Auditorium Parco della Musica di Roma, il Mozarteum di Salisburgo, la Philarmonie di Berlino, la Concert Army Hall di Sarajevo, la Taj Pamodzi Hall di Lussaka, etc.
Il suo repertorio si incentra prevalentemente sul periodo romantico, con una particolare attenzione alla ricerca filologica-strumentale, comprendendo non solo i grandi nomi della letteratura pianistica dell’Ottocento, ma anche autori meno consociuti come Adolfo Fumagalli, Alexander Dreyschock e Louis Moreau Gottschalk.
Dal 2007 è docente di Pianoforte presso l’I.S.S.M. “F.Vittadini” di Pavia.

X