Caminassi Enrico

Insegnamento
pianoforte
Mail
enrico.cominassi@conspv.it

Enrico Cominassi, allievo della pianista Anna Maria Bordin, è diplomato cum laude in Pianoforte. Si esibisce in veste di solista, di accompagnatore al pianoforte e in formazione di duo pianistico a quattro mani e due pianoforti (Museo del Novecento di Milano, Royal Conservatoire di Glasgow, Villa Tesoriera di Torino, S. Maria Maggiore in Borgovecchio di Avigliana, Sala Piatti di Bergamo, Aula del Quattrocento e Cortile delle Magnolie dell’Università di Pavia, Aula magna del Collegio Ghislieri di Pavia, etc.). Affianca alla qualità d’esecutore l’attività didattica e di ricerca: dal 2015 è docente dei corsi preaccademici di Pianoforte presso l’Istituto Vittadini di Pavia; tirocinante dall’A.A. 2011/2012 nei Dipartimenti di Pianoforte e Canto Lirico presso il medesimo Istituto, dal 2014 accompagna al pianoforte le classi AFAM di Arte Scenica ordinamentale, triennalistica e biennalistica; suoi articoli di ricerca in ambito musicale sono stati accolti in contesti internazionali (ISME XXXII World Conference, Glasgow; Arts without borders?, Università delle Arti di Helsinki, CERADA). È socio ISME, nonché annoverato quale interprete e ricercatore entro il programma della conferenza internazionale dell’associazione per l’anno 2016. Nell’A.A. 2013/2014 conclude, cum laude, nella classe di Anna Maria Bordin, il biennio specialistico a indirizzo interpretativo in Pianoforte, discutendo una tesi sulla Réduction pour piano à quatre mains del Sacre du printemps di Igor Stravinsky.
È laureato in Giurisprudenza presso l’Università degli Studi di Pavia.

X