Borghesi Maria

Insegnamento
Storia della musica 
Mail
maria.borghesi@conspv.it

Maria Borghesi è diplomata in pianoforte al Conservatorio di Musica “L. Marenzio” di Brescia e ha studiato clavicembalo al Conservatorio di musica “A. Pedrollo” di Vicenza. Parallelamente ha studiato musicologia, laureandosi con il massimo dei voti e la lode al Dipartimento di Musicologia e Beni Culturali dell’Università di Pavia (sede di Cremona). Nel 2020 ha conseguito il dottorato di ricerca in musicologia alla Hochschule für Musik di Dresda. Nel 2021 ha pubblicato la monografia Italian Reception of Johann Sebastian Bach (1950-2000) edita da Dohr Verlag, ricevendo il primo Premio “Giovanni Morelli”.
È stata borsista dell’Istituto Germanico di Roma, assegnista all’Università di Pavia, e collaboratrice scientifica dei progetti PerformArt finanziato dall’European Reseach Council (p.i. Anne-Madeleine Goulet) e Der Klang der Staatskapelle Dresden finanziato dall’ESF-Council (p.i. Michael Heinemann).
Collabora da diversi anni con la Società Italiana di Musicologia e con il Bach Network. Insieme a Chiara Bertoglio ha fondato JSBach.it, la Società Bach italiana, e nel 2020 è stata co-chair del convegno internazionale Bach e l’Italia. Precedentemente ha coordinato la segreteria organizzativa della 18th International Biennial Baroque Conference (Cremona, 2018).
È stata relatrice in numerosi convegni internazionali ed è autrice di diversi scientifici pubblicati in Italia e all’estero. Tra i suoi principali interessi di ricerca si ricordano la storia della cultura musicale in Italia, la teoria della ricezione, gli studi di bibliografia testuale, i fenomeni di alta divulgazione.

X