ERASMUS


EUROPEAN POLICY STATEMENT (ECHE 2021-2027)

 

L’Istituto Superiore di Studi Musicali Franco Vittadini di Pavia appartiene al Sistema Statale di Alta Formazione Artistica e Musicale (AFAM). L’Istituto rilascia Diplomi Accademici di I e II livello. La missione della scuola riguarda la formazione accademica, la ricerca e la produzione musicale.
L’Istituto Superiore di Studi Musicali Conservatorio “Franco Vittadini” di Pavia, sottoscrivendo la ECHE (Erasmus Charter for Higher Education), garantisce il sostegno e la condivisione totale dei valori fondanti il Programma Erasmus. La partecipazione al Programma Erasmus+ si colloca al centro delle priorità istituzionali dell’ente, al fine di ampliare e sviluppare la propria politica all’interno dell’ambito musicale, coinvolgendo sempre più l’Istituto in una comunità interculturale. L’Istituto Vittadini si impegna al pieno rispetto dei principi di non discriminazione, trasparenza e inclusione enunciati nel Programma, e garantisce parità di accesso e pari opportunità ai partecipanti, prestando particolare attenzione e sostegno a coloro che provengono da situazioni di svantaggio socio-economico, o di discriminazione. Questo principio è profondamente seguito e attuato dalla politica dell’Istituto, attraverso agevolazioni fiscali e borse di studio. Ai sensi dell’articolo 21 della Carta dei Diritti Fondamentali dell’Unione Europea, è nostra priorità diffondere e sostenere i principi di tolleranza, rispetto verso ogni forma di diversità e lotta risoluta contro ogni forma di razzismo, xenofobia, emarginazione, legate a ragioni sociali, culturali o religiose. Siamo convinti che studiare musica sia una delle migliori forme di inclusione e partecipazione contro ogni forma di discriminazione.
La partecipazione al programma Erasmus permette di realizzare la nostra missione istituzionale: formazione accademica musicale, produzione e ricerca insieme all’internazionalizzazione e modernizzazione dell’Istituto.

 

Erasmus code assegnato all’ISSM Franco Vittadini: I PAVIA 02

 

Informazioni generali sul programma sono reperibili all’indirizzo 

http://www.erasmusplus.it/

Per ulteriori informazioni contattare il coordinatore Erasmus – Francesca Ajmar 

francesca.ajmar@conspv.it – mobilita.erasmus@conspv.it

 

The Istituto Superiore di Studi Musicali Franco Vittadini of Pavia belongs to the State system of Higher Artistic and Musical education (AFAM). The Institute releases Academic Diplomas of 1st and 2nd cycle and the mission of the school concerns academic education, research and musical production.
By subscribing to the ECHE (Erasmus Charter for Higher Education), the Vittadini Institute guarantees the support and the total sharing of the founding values of the Erasmus+ Project . The Institute places the participation in the Erasmus+ Project at the heart of its institutional priorities in order to broaden and develop its policy, and increasingly integrate the Institute into an intercultural community, in the world of music. The Vittadini Institute is committed to fully respecting the principles of non-discrimination, transparency and inclusion set out in the Programme, and ensures equal access and opportunities for participants, paying particular attention and support to those who come from situations of socio-economic disadvantage, or discrimination. This principle is deeply followed and implemented by the policy of the Institute itself, through tax concessions and scholarships. In the name of Article 21 of the Charter of Fundamental Rights of the European Union, it is our priority to disseminate and support the principles of tolerance, respect for all types of diversity, and the determined fight against all forms of racism, xenophobia, marginalisation, linked to social, cultural or religious reasons. We are convinced that study music is one of the best form of inclusion and participation against all forms of discrimination.
Participating to Erasmus programme allow to achieve our institutional mission: musical academic training, production and research togheter with internationalisation and modernisation.

 

Eventi

giugno, 2022

Newsletter

In Evidenza

X